Toledo è una città medievale, Patrimonio dell'Umanità, ricca di storia. Essendo una destinazione con così tanto da raccontare, non sorprende che Toledo sia sede dell'incredibile parco a tema Puy du Fou, un luogo dove puoi vivere in modo divertente e interessante più di 1.500 anni di storia raccontati attraverso le sue ricostruzioni, spettacoli e città d'epoca. Questo piano che abbiamo creato per te include il miglior itinerario, una notte in un hotel nel centro di Toledo e l'ingresso al parco a tema Puy du Fou. Cavalieri, re, spedizioni, avventure, musica, coreografie... Una passeggiata nella storia per tutta la famiglia dove potrai godere di una spada diversa.

++
a partire dal
€57
A testa

Sei interessato?

Fai la tua ricerca e assicurati il miglior prezzo.

Dettagli dell'esperienza

Guida di viaggio di Fuga a Toledo con i biglietti per Puy du Fou

Giorno 1:

Toledo e ingresso al Puy du Fou

Una volta che ti sarai sistemato nel tuo hotel a Toledo, potrai dirigerti verso il Puy du Fou. Lì trascorrerai l'intera giornata godendoti gli spettacoli, le città decorate e i loro ristoranti. Se hai prenotato il biglietto completo con lo spettacolo notturno El Sueño de Toledo, ti godrai anche una notte unica.

Cosa vedrai oggi?

Giorno 2:

Toledo, la città delle tre culture

Oggi puoi dedicarlo per immergerti nelle strade di Toledo. Inizia con Plaza Zocodover, la piazza principale della città e centro nevralgico. Lì incontrerai l'Alcázar de Toledo. La cosa più bella di questa fortezza è l'esterno, quindi ti consigliamo di girarci intorno per vederne tutte le facciate. Al suo interno ospita il Museo dell'Esercito e la Biblioteca di Castilla La Mancha, da dove si possono ammirare viste spettacolari della città. Se vuoi vedere il suo interno, la visita completa all'Alcázar richiederà almeno 2 ore. L'ingresso si compra proprio lì ma siccome non si ha molto tempo si può fare a meno di entrare. Se hai voglia di salire alla caffetteria della Biblioteca dell'Alcázar, ad ingresso gratuito, da lì potrai goderti una vista spettacolare della città mentre ti riposi o prendi un caffè. Quando esci, vai al Catedral Primada de Toledo. Questa grande cattedrale in stile gotico con influenze francesi, iniziò ad essere costruita nel 1226 sulle fondamenta della cattedrale visigota del VI secolo, che fu utilizzata anche come moschea. Appena arrivi rimarrai colpito dalla bellezza della sua architettura. Se cammini intorno all'edificio, scoprirai le sue tre magnifiche facciate: la facciata principale, la Puerta del Reloj e la Puerta de los Leones. Se vuoi entrare, il biglietto si acquista nello stesso custodia, non c'è un'altra opzione. All'interno si trova la Sagrestia Maggiore, di notevole importanza perché qui si trova il famoso dipinto "El Expolio", di El Greco, famoso pittore vissuto a Toledo. La sua campana, la più grande della Spagna con 18 tonnellate, è un altro degli elementi eccezionali di questa costruzione.  Dopo aver visitato la Cattedrale del Primate di Toledo, è tempo di visitare la Chiesa di Santo Tomé strong>, più modesto ma di grande pregio per ciò che custodisce al suo interno, il celebre dipinto di El Greco, intitolato “La sepoltura del conte di Orgaz”. Subito dopo aver visitato questi templi cristiani, è ora di entrare nel quartiere ebraico.  Scendendo Calle de los Reyes Católicos, arriverai alla Sinagoga di Santa María la Blanca. Questa sinagoga in stile mudéjar si distingue per i suoi interni decorati e le pareti imbiancate a calce con archi a ferro di cavallo. La sua bellezza lo rende un luogo da non perdere.

Se è ora di mangiare, puoi farlo attraverso il quartiere ebraico e i suoi dintorni, poiché il prossimo monumento è molto vicino a qui. Una volta finito di mangiare, proseguendo con il nostro itinerario, il prossimo monumento da scoprire sarà il Monasterio de San Juan de los Reyes. Questo monastero fu fatto costruire da Isabella la Cattolica come luogo per seppellire le sue spoglie mortali e quelle di suo marito. Anche se alla fine non è stato così, puoi farti un'idea della dedizione con cui è stato costruito questo monumento.  Per concludere la passeggiata attraverso le tre culture, non puoi perderti il Cristo de la Moschea Luz.  Chiude, come la maggior parte dei monumenti di Toledo, alle 17:45, quindi cerca di essere lì almeno 30 minuti prima.


Buon ritorno a casa!

Cosa vedrai oggi?

Attività

Contatta un esperto

Se hai domande su questa esperienza, se vuoi maggiori dettagli o se vuoi personalizzare il tuo viaggio, non aspettare oltre! Contattaci e ti aiuteremo a personalizzare il tuo viaggio.

Contattaci se hai bisogno di aggiungere voli, auto a noleggio, trasferimenti o eventi al tuo viaggio. Risolveremo tutti i tuoi dubbi e ti aiuteremo a finalizzare la tua prenotazione.