Salamanca è una città emblematica della Castilla León, ricca di storia e cultura. La sua università è stata la prima in Spagna ei suoi dintorni sono i più belli e vivaci. A Nativics abbiamo preparato questo piano per farti vivere una vacanza completa che include una notte in un hotel nel centro di Salamanca e un itinerario pensato nei minimi dettagli per non perderti nulla. 



+
a partire dal
€24
A testa

Sei interessato?

Fai la tua ricerca e assicurati il miglior prezzo.

Dettagli dell'esperienza

Guida di viaggio di Fuga a Salamanca

Giorno 1:

Salamanca, la città universitaria per eccellenza

Salamanca è una città della Castilla León che si vanta di essere Patrimonio dell'Umanità. Il suo centro storico è facilmente percorribile a piedi e ospita i più importanti monumenti della città come l'Università, la Cattedrale o la Plaza Mayor. Senza dubbio una città universitaria ricca di cultura, arte e leggende.  


Questa giornata inizierà con la Plaza Mayor, luogo ideale per prendere un caffè o fai colazione. Accanto ad essa si trova il complesso della cattedrale dove sorgono la Cattedrale Nuova e la Cattedrale Vecchia, una attaccata all'altra.  Se vuoi accedervi, i biglietti vengono acquistati presso il tempio stesso o sul suo sito web. Anche se anticipiamo già che la sua famosa facciata è l'attrazione più grande e puoi vedere bambini e adulti giocare per trovare alcuni degli elementi che nasconde. Sulla facciata della Nuova Cattedrale dovresti trovare un astronauta e un drago con un gelato.  


Dalla cattedrale, continueremo verso l'Università di Salamanca , un edificio storico di oltre 800 anni e un punto di riferimento accademico per essere la prima università in Spagna. Questa facciata è anche pretesa di molti visitatori che vi restano davanti fino a quando non trovano l'animaletto che si nasconde: una piccola rana.


Una volta trovata la famosa rana dell'università, vai al Casa de las Conchas. Il nome deriva dal fatto che la sua facciata è piena di conchiglie. 


Proprio di fronte alla Casa de las Conchas, si trova il Clero, come è chiamato il Collegio Reale dello Spirito Santo della Compagnia di Gesù. La parte che visiteremo saranno le sue torri che si ergono attraverso la Scala Coeli, una scalinata verso il paradiso. Dall'alto si possono ammirare viste spettacolari dell'intera città. Nella stessa piazza troverai la Pontificia Università che passerai prima di fare una sosta tecnica per mangiare. 


Poi puoi andare a Casa Lis, un palazzo in stile modernista con alcune delle più belle vetrate colorate. La sua facciata è affascinante e il suo interno ospita il Museo Art Nouveau Art Déco. Se sei interessato a questo movimento artistico, puoi acquistarlo anche se è spendibile. Dopo aver visto le bellissime finestre di Casa Lis, puoi camminare attraverso l'Huerto de Calixto y Melibea", ma fallo prima del tramonto perché chiude dopo il tramonto. Questo spazio paesaggistico offre splendide viste sul fiume Tormes e sulla Cattedrale. Lì troverai una statua del personaggio di Fernando de Rojas, la vecchia Celestina. Questo perché si ritiene che sia in questo giardino che lo scrittore ambientò l'incontro tra i protagonisti, Calixto e Melibea. 


Per concludere la giornata, niente di meglio che visitare il Palazzo di Salina o Fonseca. L'ingresso è gratuito e l'orario di chiusura è alle 20:00. L'accesso del pubblico è solo al patio, il luogo più interessante per le sue colonne dantesche in cui compaiono volti diversi con espressioni di orrore. Questo palazzo era anche a tenuta stagna, da cui il nome popolare, ed è attualmente sede del Consiglio provinciale di Salamanca.


La sera, gusta una buona cena in uno dei suoi ristoranti in Plaza Mayor e l'atmosfera vivace delle sue vie universitarie. Dall'altro lato del ponte romano, ci sono viste mozzafiato sulla città illuminata. Se hai voglia di fare una passeggiata dopo cena, è un posto molto romantico.


Se hai voglia di mangiare delle tapas, Van Dick Street è il posto giusto. Di notte, soprattutto durante il periodo scolastico, è tutto molto vivace per uscire o bere qualcosa prima di andare a dormire.



Cosa vedrai oggi?

Giorno 2:

Addio a Salamanca e ritorno a casa

Prima di tornare a casa, puoi cogliere l'occasione per fare un po' di shopping in Calle Toro e Calle Zamora, dove troverai un'ampia varietà di negozi, o fare una piacevole colazione in Plaza Mayor. Un'altra opzione è quella di andare al Ponte Romanoper dire addio ai panorami di questa città ricca di cultura.

Cosa vedrai oggi?

Contatta un esperto

Se hai domande su questa esperienza, se vuoi maggiori dettagli o se vuoi personalizzare il tuo viaggio, non aspettare oltre! Contattaci e ti aiuteremo a personalizzare il tuo viaggio.

Contattaci se hai bisogno di aggiungere voli, auto a noleggio, trasferimenti o eventi al tuo viaggio. Risolveremo tutti i tuoi dubbi e ti aiuteremo a finalizzare la tua prenotazione.